Ha 38 anni e vive a Campobasso la donna che aveva derubato e aggredito un'anziana

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'80enne, di Cercemaggiore, per divincolarsi era caduta a terra fratturandosi il femore 

CAMPOBASSO. Lo scorso 25 settembre, una 80enne di Cercemaggiore, era rimasta vittima di un brutto episodio mentre si trovava in contrada “Di Florio” nel suo paese. L’anziana era stata avvicinata da una giovane donna, di presumibile etnia rom, che l’aveva improvvisamente abbracciata riuscendo a sfilarle un paio di orecchini in oro. Accortasi dell’accaduto, la vittima aveva tentato di divincolarsi ma era caduta rovinosamente a terra, procurandosi la frattura del femore destro e venendo successivamente ricoverata presso l’ospedale “Cardarelli” di Campobasso con una prognosi di 30 giorni. 
L’evento, che aveva non poco scosso la piccola comunità cercese, è stato immediatamente oggetto di minuziose indagini da parte dei Carabinieri della locale Stazione i quali, partendo dalla descrizione fatta dall'80enne, hanno effettuato un’accurata attività di screening delle potenziali autrici dell’evento, arrivando infine a stringere il cerchio su un numero limitato di soggetti le cui immagini fotografiche sono state portate all’attenzione dell’anziana. In pochi giorni si è quindi giunti al riconoscimento dell’autrice del furto con strappo, identificata in D.R.A., 38enne da Campobasso, nullafacente, la quale è stata denunciata alla Procura della Repubblica del capoluogo.

Change privacy settings