Operazione straordinaria dei Carabinieri: 5 arresti, 36 persone denunciate

Operazione straordinaria dei Carabinieri: 5 arresti, 36 persone denunciate

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

E ben 32 le perquisizioni effettuate sul territorio negli ultimi giorni

 

CAMPOBASSO. Continuano i controlli a largo raggio da parte dell’Arma su tutto il territorio regionale. Nel corso della settimana appena trascorsa infatti, è stato eseguito nell’ambito della Legione Carabinieri Molise, un servizio straordinario finalizzato, questa volta, al contrasto di attività illecite riferite alle attività commerciali a carattere prevalentemente serale e notturno (pub – night ecc.) – strutture ricettive quali agriturismi ed alberghi nonché ai cantieri edili e, visto il particolare periodo, alla vinificazione. Il servizio ha visto impegnato personale dei Comandi Provinciali di Campobasso ed Isernia, supportati dai colleghi dei Reparti specializzati del NAS, dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del Lavoro, per un totale di 405 unità impiegate con 197 autoveicoli coadiuvati anche da un elicottero dell’Elinucleo di Bari. La serie di controlli a tappeto ha permesso di far emergere, anche questa volta, irregolarità in materia di tutela della salute (commercializzazione di prodotti privi delle informazioni obbligatorie, carenze igienico sanitarie, mancanza di autorizzazione) e di tutela del lavoro (presenza di lavoratori non regolarmente assunti, mancata attuazione delle misure atte a garantire la messa in sicurezza di impianti elettrici, omissione delle cautele o difese contro i disastri o gli infortuni sul lavoro). Un pò di numeri: 5 le persone arrestate, 36 quelle denunciate, ben 32 le perquisizioni effettuate. 

Privacy Policy