Protezione Civile, tempo scaduto: i 210 precari senza lavoro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da domani tutti a casa. Adesso la questione sarà nuovamente affrontata in Prefettura 

 

CAMPOBASSO. Domani, sabato 1 febbraio, i 210 precari della Protezione civile saranno ufficialmente disoccupati. E' l'unico elemento certo emerso dall'incontro che si è tenuto ieri a Campobasso presso l'assessorato del Lavoro e che ha visto la partecipazione del padrone di casa Michele Petraroia, del consigliere delegato Ciocca e del nuovo direttore dell'agenzia Emilio Mastronardi. I fondi a disposizione non bastano a coprire tutti i contratti e l'organico attualmente non può a quanto pare superare complessivamente le 60 unità. intanto si prevede per i prossimi giorni un nuovo tavolo tecnico in Prefettura. L'unica via da seguire (ma al tal proposito non si hanno notizie) sembra essere quella "romana", ovvero la richiesta di un intervento speciale da parte del governo per tutelare i lavoratori e garantire la ricostruzione. 

Change privacy settings