Spaccio di droga, arrestati padre e figlia 17enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La minorenne fermata ieri sera dalla Polizia a Termoli 

 

CAMPOBASSO. Personale della Polizia di Stato del Commissariato di Termoli, durante un servizio mirato ad arginare il diffuso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti tra giovani, ieri sera, nel comune di Termoli, in via Asia, ha tratto in arresto una ragazza, incensurata, di 17 anni mentre cedeva una dose di eroina ad un giovane termolese noto alle forze dell'ordine.
Dalla perquisizione effettuata sulla giovane pusher, sono stati rinvenuti altri dieci involucri confezionati singolarmente, di circa 6 grammi, pronti per essere venduti ad altri tossicodipendenti locali.
È stata immediatamente eseguita una perquisizione presso l'abitazione del padre della ragazza, pregiudicato con precedenti per spaccio, dove è stato rinvenuto altro stupefacente per circa 15 grammi, ed un bilancino di precisione. L'uomo di 52 anni che vive a Petacciato è stato arrestato e ristretto presso il carcere di Larino per concorso in spaccio con la figlia che a sua volta è stata ristretta presso il centro di detenzione per minori di L'Aquila.

Change privacy settings