Seimila auto a prestanome, scoperta truffa da tre milioni di euro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Operazione della polizia stradale di Isernia. Trenta tra disoccupati e lavoratori dipendenti, in cambio di piccole somme di denaro, si intestavano autoveicoli poi utilizzati da altri per scopi illeciti: denunciati per truffa ai danni dello Stato e falsità ideologica

Change privacy settings