Isernia, ubriaco al volante fermato e denunciato dai carabinieri

Isernia, ubriaco al volante fermato e denunciato dai carabinieri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si tratta di un 40enne del posto. L’episodio nel corso della notte. Militari in azione anche a Venafro dove un pregiudicato è finito nei guai per essere stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di tipo vietato


ISERNIA. Si era messo alla guida ubriaco, incurante dei pericoli. Ma è incappato nei controlli dei carabinieri di Macchiagodena e del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Isernia ed è stato denunciato alla Procura della Repubblica con contestuale sequestro del veicolo e il ritiro della patente.
L’episodio si è verificato nel corso della notte nel capoluogo pentro ed ha visto protagonista un automobilista 40enne del posto. Il suo tasso alcolemico, secondo il test dell’etilometro, era nettamente superiore al limite consentito dalla legge.

Militari in azione anche a Venafro. I carabinieri della locale Stazione e quelli del Nor hanno denunciato un pregiudicato del luogo, in quanto durante un controllo eseguito all’interno di un locale notturno, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, di genere vietato. L’arma è stata sottoposta a sequestro mentre l’uomo, che è stato fermato ed accompagnato in caserma per espletare tutte le formalità di rito, dovrà ora rispondere del reato di porto illegale di armi. Ulteriori indagini sono comunque tuttora in corso per accertare il motivo per il quale fosse armato di coltello.

 

Unisciti al nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del quotidiano isNews: manda ISCRIVIMI al numero 3288234063

Privacy Policy