Picchia e maltratta la moglie, 50enne arrestato per stalking

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dalla Polizia di Campobasso, nell’ambito dell’operazione ‘Alto impatto’. Denunciato l’uomo che aveva rubato un portafogli a una donna anziana in un supermercato e scoperte piantine di droga a contrada Calvario. Interventi anche a Termoli


CAMPOBASSO. Estate sicura, in corso, a Campobasso e Termoli, l’operazione ‘Alto impatto’ della Polizia. Operazione che, su richiesta del Gip del Tribunale di Campobasso, ha portato ad arrestare ai domiciliari un pregiudicato 50enne, accusato di stalking, vista l’inefficacia della misura di divieto di avvicinamento alla vittima. Tutto è nato dalla denuncia della moglie, che ha raccontato ai poliziotti le vessazioni, le percosse e le persecuzioni subite.

La Squadra mobile ha invece denunciato un 52enne che, all’interno di un supermercato, aveva rubato un portafogli con 526 da una donna anziana. L’uomo, D.B.M., residente in provincia di Campobasso, è accusato di furto aggravato.

Gli operatori del Commissariato di Termoli hanno invece arrestato un tunisino di 24 anni, su disposizione della Procura di Pesaro, che ha sostituito l’affidamento in prova ai servizi sociali con la detenzione nel carcere di Larino. Il giovane è stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate e detenzione di droga. In tema di droga un pregiudicato locale è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina e hashish, sequestrata.

La Volante ha invece sequestrato alcune piante di marijuana, che erano state occultate tra la vegetazione di un terreno incolto a Campobasso, in contrada Calvario. Il proprietario, che occasionalmente si era recato sul posto, aveva notato delle stranezze nel suo terreno e dopo essersi reso conto della produzione illegale di droga aveva avvertito la Polizia. Sono in corso indagini per identificare i responsabili del reato.

Sempre la Volante ha denunciato per evasione un 28enne, che su disposizione della Procura si trovava ai domiciliari, che aveva lasciato due volte nel corso della stessa giornata.

Verifiche sono state effettuate anche sulle strade della costa, con 239 veicoli controllati e 305 persone identificate. Accertate 22 contestazioni al Codice della strada e una violazione al Tulps.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

 

 

Change privacy settings