Terremoto, edificio a rischio crollo: sgomberate 11 famiglie

Terremoto, edificio a rischio crollo: sgomberate 11 famiglie

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il provvedimento è stato disposto dal sindaco Mario Bellotti con propria ordinanza per via delle condizioni in cui versa lo stabile in via Martiri d’Ungheria



GUGLIONESI. Continuano le verifiche a seguito degli eventi sismici che si sono registrati il 14 e il 16 agosto nell’area del basso Molise. Tra i centri più vicini all’epicentro c’è Guglionesi dove il sindaco Mario Bellotti ha firmato un’ordinanza disponendo lo sgombero di undici abitazioni in via Martiri d’Ungheria, via Nicola Iacobitti e via Firenze.

Il provvedimento si è reso necessario per le condizioni in cui versa uno stabile di via Ungheria. “L'immobile di via Martiri d'Ungheria n.29 – si legge nell’atto firmato dal primo cittadino -, a causa degli eventi sismici, costituisce grave pericolo per l'incolumità pubblica e privata, in particolare l'ipotesi di crollo dello stesso metterebbe a rischio la sicurezza delle palazzine adiacenti”.

Da qui l'ordinanza di sgombero immediato degli immobili “in quanto non vi sono più le condizioni di sicurezza per consentire l’utilizzo dei locali”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy