Terremoto, Borrelli a Campobasso per il summit in Prefettura. Partito l'iter per lo stato di emergenza

Terremoto, Borrelli a Campobasso per il summit in Prefettura. Partito l'iter per lo stato di emergenza

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Vertice con il capo della Protezione Civile per fare il punto sui danni provocati dal sisma al patrimonio abitativo e alla viabilità. GUARDA LA VIDEOINTERVISTA


CAMPOBASSO. E’ iniziato da poco a Campobasso il summit in Prefettura con il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli. Un vertice presieduto dal prefetto Maria Guia Federico per fare il punto della situazione a una settimana dall’inizio dello sciame sismico che sta interessando il basso Molise.

Nel frattempo, come anticipato dal responsabile dell’Anas Roberto Sciancalepore, continuano le verifiche sul viadotto del Liscione e lungo la Bifernina. “Se non saranno riscontrate criticità – ha affermato – la strada potrebbe essere riaperta al traffico con semafori e limitazioni nel giro di una settimana”.

Borrelli, arrivato in elicottero da Roma, non si recherà nelle zone terremotate, per gli impegni legati alle altre emergenze che stanno interessando in questo momento il Paese. Subito dopo la riunione a Campobasso raggiungerà Ischia per l'anniversario del terremoto che nel 2017 colpì l'isola. Con ogni probabilità tornerà in Molise nei prossimi giorni.

"Sono venuto qui oggi - ha detto - per fare il punto della situazione con chi ha coordinato l’attività dei soccorsi dopo le prime scosse. Siamo di fronte a uno sciame sismico partito il 25 aprile, che si è accentuato i primi di agosto – ha affermato - Abbiamo convocato la Commissione nazionale Grandi Rischi che ha analizzato la situazione e non ha escluso la possibilità di altre scosse, anche di più elevata intensità”.

Intanto è partito l’iter per la richiesta dello stato di emergenza. “Istruiremo e presenteremo l’istanza – ha assicurato Borrelli – al Consiglio dei ministri secondo la procedura che si attua in questi casi”

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

Privacy Policy