‘Bimbi in auto’: controlli in Molise sul corretto uso di cinture e seggiolini in viaggio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nell’ambito della campagna nazionale, lanciata dalla Polizia e dai Ministeri delle Infrastrutture e della Salute, per salvare i piccoli in caso di incidenti. Una quindicina le infrazioni rilevate


ISERNIA. Azzerare il rischio di decessi di bambini in incidenti stradali. E’ questo l’obiettivo della prima campagna della sicurezza stradale ‘Bimbi in auto’, nata dalla collaborazione tra Ministeri delle Infrastrutture e della Salute, la Polizia e tante associazioni.

La stagione estiva si avvia verso la conclusione, ma la Polizia Stradale non allenta l’attenzione, soprattutto nel contrasto ai comportamenti contrari alle regole dettate dal Codice della strada e soprattutto dal buon senso, da parte dei conducenti dei veicoli. Da qui l’aumento dei controlli per sensibilizzare gli adulti sull’importanza dell’uso del seggiolino e delle cinture di sicurezza per i bambini, durante gli spostamenti, anche di breve durata.

La Polizia stradale di Isernia ed il Distaccamento di Agnone, con un forte dispiegamento di personale, si sono adoperate affinché una parte dei servizi potessero essere mirati al controllo del mancato uso dei sistemi di ritenuta, sia per adulti che per bambini, riscontrando una quindicina di infrazioni da parte dei conducenti.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

Change privacy settings