Vendono uno smartphone su internet ma non lo spediscono: denunciati due truffatori molisani

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si tratta di due trentenni residenti a Termoli, che avevano indotto l’ignara vittima a pagare 100 euro, con una ricarica Postepay


TERMOLI. Vendono un cellulare usato su una piattaforma on line, incassano il pagamento, ma non spediscono la merce. La Polizia ha denunciato due trentenni, I.N. e C.C., entrambi residenti a Termoli e con precedenti di polizia, accusati di truffa a mezzo internet.

A condurre le indagini personale dell’Ufficio Anticrimine del Commissariato di Termoli, che ha appurato che i due truffatori avevano inserito, su una piattaforma on-line, un annuncio di vendita di uno smartphone. Dopo aver preso contatti, avevano invitato l’ignara vittima a versare la somma pattuita attraverso una ricarica Postepay. A pagamento avvenuto, però, il telefono non era mai stato spedito all’acquirente, mentre i due soggetti si erano resi irreperibili.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

 

Change privacy settings