Treno travolge e uccide una persona, linea ferroviaria Campobasso-Roma bloccata

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’incidente fra Cassino e Rocca d’Evandro. Sul posto gli accertamenti dell’autorità giudiziaria. Trenitalia ha attivato servizi di trasporto sostitutivi con autobus e la circolazione è ripresa lentamente in serata



CAMPOBASSO/ISERNIA. Nuovo stop sulla linea Campobasso-Roma, con viaggiatori fermi per ore. Questa volta però il disagio non è imputabile alla vetustà o al malfunzionamento dei convogli, bensì ad un serio incidente.

“Dalle 16.10 – si apprende dal portale Viaggiatreno - la circolazione ferroviaria fra Cassino e Rocca d’Evandro-San Vittore è sospesa per l’investimento di una persona”. Dalle informazioni trapelate, trattasi una 69enne del frusinate. Sul posto della tragedia si sono immediatamente portate le forze di polizia e l’Autorità Giudiziaria per i rilievi e le indagini del caso.

Trenitalia ha attivato i servizi di trasporto sostitutivi con autobus per diverse destinazioni. E, nei casi in cui non è stato disposto il trasferimento alternativo, i passeggeri hanno lungamente atteso il ripristino della situazione, avvenuto in serata ma lentamente.

Il treno pomeridiano partito dal Molise alle 16:20 e diretto nella Capitale è, infatti, rimasto fermo per oltre due ore e mezza alla stazione di Venafro, per poi ripartire intorno alle 20. 

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

Change privacy settings