Isernia: scontro frontale in galleria, la donna alla guida aveva assunto sostanze psicotrope

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poteva avere conseguenze ben più serie l’incidente stradale verificatosi nei giorni scorsi all’interno della galleria “Case Lorenzo” della strada statale 158, dove, in un uno scontro fra un’Audi Q7 ed un Ford Fiesta sono rimaste ferite due persone


ISERNIA. Gli uomini della Polizia Stradale di Agnone, intervenuti nell’incidente avvenuto nella galleria ‘Case San Lorenzo’ alcuni giorni fa, avevano già immaginato uno scenario ben più grave appena giunti sul luogo dell’impatto.Lo scontro frontale fra le due autovetture, infatti, aveva lasciato sulla strada due veicoli ridotti in condizioni tali da non poter più marciare. 

Solo la fortuna ha voluto che, delle tre persone vittime dell’incidente, due fossero costrette a ricorrere alle cure dei sanitari dell’Ospedale di Isernia, senza che per loro, comunque, fosse dichiarata la prognosi riservata.Gli uomini della stradale, però, rifacendosi ad un protocollo oramai consolidato nel tempo, hanno esperito tutti gli accertamenti del caso, riscontrando, in una dei due conducenti, un valore positivo sulle sostanze psicotrope, circostanza che ha ingenerato la procedura per il deferimento della donna all’autorità giudiziaria.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings