Viabilità, disagi dopo la chiusura del viadotto Sente: vertice in Prefettura

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Al summit saranno presenti i rappresentanti delle istituzioni molisane e abruzzesi per esaminare la situazione che si è determinata e confrontarsi sugli interventi da mettere in campo


ISERNIA. Fare il punto della situazione e studiare soluzioni possibili per fare fronte agli inevitabili disagi alla viabilità che la chiusura del viadotto Sente ha provocato nell’area di confine tra Molise e Abruzzo.

Questo l’obiettivo del summit che domani mattina 26 settembre si terrà presso la sede del Palazzo del Governo a Isernia. Presieduta dal prefetto Fernando Guida, la riunione sarà dunque finalizzata “all’esame della situazione – si legge nella note della Prefettura - delle infrastrutture viarie di collegamento tra i comuni dell’Alto Molise e dell’Abruzzo, a seguito dell’adozione del provvedimento interdittivo della circolazione sul viadotto Sente”.

Saranno presenti i rappresentanti delle Regioni Abruzzo e Molise, delle Amministrazioni provinciali di Chieti e Isernia, nonché il prefetto della provincia di Chieti Antonio Corona, insieme ai sindaci dei Comuni interessati ed ai rappresentanti delle Forze dell’ordine.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

 

Change privacy settings