Aveva una serra in casa per coltivare marijuana: arrestato 19enne

Aveva una serra in casa per coltivare marijuana: arrestato 19enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per lui sono stati disposti i domiciliari. Nella perquisizione svolta i carabinieri hanno trovato anche due piante di hashish e droga pronta per essere spacciata


BOJANO. Aveva creato una vera e propria serra in casa, per coltivare marijuana senza dare nell’occhio. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Bojano hanno arrestato un 19enne molisano, accusato del reato di coltivazione di cannabis e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana.

I militari, che avevano saputo di una possibile attività di spaccio a Campochiaro, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione del giovane, trovando la ‘serra fai da te’, con impianto di areazione, sistemi di illuminazione per favorire la crescita delle piante, timer per la temporizzazione, deumidificatore, ventilatore e fertilizzanti.

Nel corso dell’attività di polizia giudiziaria sono state trovate 2 piante di cannabis indica, parzialmente essiccate, e 10 grammi di marijuana, già pronta per essere destinata allo spaccio.

La droga sarà analizzata dal Laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando provinciale Carabinieri di Foggia, per accertare il numero delle dosi ricavabili, mentre il 19enne, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Un altro risultato operativo, nelle attività di contrasto avviate dai carabinieri per reprimere il fenomeno dello spaccio nell’area matesina.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy