Alla guida dopo aver alzato il gomito: causa un frontale e viene denunciato

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ieri pomeriggio in Contrada Feudo a Campobasso: una donna è rimasta ferita, lui è stato deferito alla Procura per guida in stato di alterazione psicofisica


CAMPOBASSO. Alla guida dopo aver alzato il gomito. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso hanno denunciato un uomo, ‘beccato’ in stato di ebbrezza alcolica che, proprio a causa dello stato di alterazione psico-fisica, aveva causato un incidente stradale e ‘mandato’ una donna in ospedale.

I fatti sono accaduti ieri, nel primo pomeriggio, in Contrada Feudo, una zona popolosa del capoluogo di regione: l’uomo, nell’affrontare una curva, ha perso il controllo del mezzo e ha invaso la corsia opposta. In quel frangente, però, sopraggiungeva un’auto che è stata colpita frontalmente.

Sono stati immediatamente allertati i Carabinieri e la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile ha raggiunto il luogo dell’incidente assieme al personale del 118: la strada è stata messa in sicurezza perché le auto coinvolte nello scontro avrebbero potuto creare ulteriori pericoli per altri automobilisti. La donna è stata trasferita al Cardarelli per le cure mediche necessarie visto che, a seguito dell’impatto, è rimasta ferita.

L’uomo, che nello scontro ha riportato qualche contusione, è stato sottoposto all’alcoltest ed è risultato in stato di ebbrezza avendo un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge.

Terminati i rilievi e la rimozione dei veicoli, l’uomo è stato condotto in caserma dove gli è stata contestata l’infrazione al codice della strada; è scattata la conseguente denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcool.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings