Tragico tamponamento tra autotreni sull’A1: muore un camionista molisano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’incidente tra i caselli di Valsamoggia e Modena Sud, in direzione Milano: il 52enne di Campobasso sarebbe piombato con il suo tir su altri due mezzi pesanti, fermi - a loro volta - perchè coinvolti in un incidente


CAMPOBASSO. Tragico epilogo per il maxi tamponamento tra tir avvenuto l’altra notte al confine tra le province di Modena e Bologna lungo l’A1 tra il casello di Valsamoggia e quello di Modena Sud, in direzione Milano.

Tra i tre autoarticolati coinvolti nell’incidente anche quello guidato da un molisano, A.P., 52 anni di Campobasso, deceduto a causa delle gravi lesioni riportate.

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, i primi due camion si sarebbero inizialmente tamponati; poco dopo sarebbe arrivato quello guidato dal 52enne molisano che, a sua volta, si sarebbe schiantato contro gli altri, fermi per l'incidente.

Sul posto sono intervenuti in forze i Vigili del fuoco, le ambulanze e la Polizia Stradale. Feriti gli altri due camionisti coinvolti ma nulla da fare per il 52enne molisano.

E proprio ai Vigili del Fuoco è toccato il compito di estrarre il corpo dell’autotrasportatore molisano rimasto incastrato tra le lamiere. Sono al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica dell’incidente e le motivazioni per le quali è avvenuto il tamponamento.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings