Alla deriva col gommone: anziano diportista salvato dalla Guardia di Finanza

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo, che non aveva strumenti di comunicazione a bordo, per chiedere soccorso ha attirato l’attenzione del Guardacoste agitando uno straccio bianco



TERMOLI. Momenti di panico al largo delle isole Tremiti. Un anziano diportista è stato soccorso e portato in salvo dal Guardacoste Garzone della stazione aeronavale di Termoli. L’equipaggio stava svolgendo un pattugliamento davanti alle isole Tremiti, nell’ambito dei servizi di polizia economico-finanziaria in mare, quando ha notato un anziano diportista che si sbracciava dal suo gommone, agitando uno straccio bianco per farsi soccorrere. L’uomo, infatti, non riusciva più a governare il mezzo, a causa di un’avaria al propulsore.

Le operazioni di abbordaggio, rese difficili dalla forte corrente e dalla differenza di stazza tra i due mezzi si sono concluse nel porto di San Nicola, dove il natante è stato rimorchiato e il suo occupante rifocillato. Il provvidenziale intervento delle Fiamme gialle del mare ha evitato che lo sfortunato diportista potesse rimanere a lungo in balia della corrente, senza poter chiedere soccorso per la mancanza di strumenti di comunicazione a bordo.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings