In Molise per vendere gruppi elettrogeni contraffatti: denunciato 45enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo bloccato dai carabinieri. Individuati anche i tre truffatori che avevano proposto l’affitto di una casa vacanze ‘fantasma’ a Vasto


 BOJANO. I Carabinieri della Stazione di San Giuliano del Sannio hanno denunciato un 45enne campano, per vendita abusiva di gruppi elettrogeni contraffatti.

L’uomo, che si si era recato a San Giuliano del Sannio, Vinchiaturo e Cercemaggiore con la propria autovettura, una 500L, per vendere gruppi elettrogeni contraffatti, è stato notato dai residenti, che hanno segnalato la presenza sul territorio di una macchina sospetta. Da qui l’avvio delle ricerche, da parte delle pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Bojano, che hanno bloccato l’auto e sequestrato il gruppo elettrogeno palesemente contraffatto.

I carabinieri di Cercemaggiore hanno invece denunciato tre italiani residenti nel Nord Italia, per aver pubblicizzato sul sito internet ‘Subito.it’ il fitto di un’abitazione a Vasto, risultata inesistente.

Le indagini sono iniziate ad agosto 2018, a seguito della denuncia di un cittadino a cui erano state rovinate le vacanze. L’uomo aveva letto l’annuncio, con un prezzo molto competitivo. Quindi l’avvio dei contatti, prima via mail, poi telefonici, fino ad arrivare all’invio della caparra, che ammontava a circa il 30% del prezzo finale pattuito.

Poi, però, l’amara sorpresa al momento dell’arrivo nella località balneare: il numero di telefono di chi aveva proposto l’affitto era diventato inesistente e quella casa era di fatto già abitata. Durante le indagini, i Carabinieri hanno accertato che si tratta di truffatori di professione, già noti alle Forze dell’ordine, per aver più volte e con diversi account perpetrato truffe on-line.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings