Ruba olio e lo rivende per comprare la droga: incastrato ladro seriale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Polizia di Campobasso ha scoperto che il 22enne tossicodipendente ha messo a segno almeno 18 furti in città per procurarsi il denaro necessario all’acquisto di stupefacenti



CAMPOBASSO. Per procurarsi il denaro necessario all’acquisto di droga ha messo a segno almeno 18 furti. E’ per questo finito nei guai un 22enne tossicodipendente di Campobasso smascherato dalla Polizia.  La Squadra Mobile, grazie alle tracce lasciate dal ladro, è riuscita a identificare il giovane che usava la refurtiva come merce di scambio per rifornirsi di cocaina ed eroina.

Emblematico che nei diversi furti commessi per lo più nel quartiere Vazzieri (via Carducci, via Pascoli, via Alfieri), ma anche in via Garibaldi, via Mons. Bologna, via Gianbattista Vico, via S. Giovanni, via Puglia, il ladro seriale s’impossessasse, oltre che di utensili, di un compressore, di un condizionatore d’aria, di canne da pesca, di una bicicletta ecc., di quintali di litri d’olio d’oliva che poi ha ceduto ad un presunto ricettatore di Campobasso, 29enne rom, anch’egli denunciato.

“La storia, che sembrerebbe quasi di altri tempi per i beni oggetto dei reati, appare invece in tutta la sua drammaticità – evidenzia la Questura -; scaturisce infatti dalla spasmodica ricerca di qualsiasi risorsa per potersi procurare la sostanza stupefacente, andando così ad alimentare, indirettamente, la criminalità che, dello spaccio di droga, ha fatto una vera e propria attività imprenditoriale di natura illecita”.

La Squadra Mobile ha recuperato e sequestrato presso il ricettatore 2,25 quintali di olio di oliva appena prodotto. “A tal proposito – annuncia la Polizia - si invitano i cittadini che abbiano subito furti d’olio a recarsi in questura per chiedere la restituzione della merce, dimostrando attraverso idonea documentazione (copia della denuncia o altri elementi giustificativi), la proprietà dei contenitori”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings