Campobasso-Roma, impianto di climatizzazione rotto: passeggeri al freddo

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nuova disavventura per i viaggiatori molisani che stamani hanno dovuto raggiungere la Capitale con temperature quasi glaciali


CAMPOBASSO. Nuovi disagi a bordo dei treni molisani. E nuova disavventura per i pendolari della linea Campobasso-Roma, che questa mattina hanno viaggiato al freddo.

Numerosi passeggeri hanno segnalato, infatti, la presenza di un guasto all’impianto di climatizzazione del convoglio. Pertanto, non solo non era possibile accendere il riscaldamento, ma era impossibile disattivare il condizionatore. Con il risultato di “temperature ai limiti dell’ibernazione”: hanno riferito alcuni sventurati.

E con il personale di Trenitalia che non poteva far altro che invitare i viaggiatori a sedere distante dai bocchettoni dell’aria.

Insomma, un altro capitolo del libro dell’Odissea dei trasporti molisani.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

Change privacy settings