Striscia la Notizia ad Agnone per il nuovo polo scolastico, subito ripresi i lavori

Striscia la Notizia ad Agnone per il nuovo polo scolastico, subito ripresi i lavori

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Neanche il tempo di fare tappa in alto Molise per l’inviato del tg satirico di Canale 5, che il cantiere per la costruzione della scuola antisismica è tornato operativo dopo uno stop di circa un mese. La nuova struttura ospiterà 300 alunni


AGNONE. La questione ‘scuole’ di Agnone guadagna la ribalta nazionale, in particolare la vicenda dei lavori per la realizzazione del polo scolastico ‘Maiella’ in stand by da circa un mese.

Ed ecco Pinuccio, l’inviato del Tg satirico di Canale 5 'Striscia la notizia', è giunto ieri in paese per occuparsi del caso. Ma la sua presenza non sarebbe passata inosservata, tanto che gli interventi per la costruzione della scuola sono ripresi.
Un buon risultato!
Il plesso, che ospiterà trecento alunni della scuola media dell'istituto omnicomprensivo 'Giuseppe Nicola D'Agnillo', a detta dell'assessore regionale ai Lavori pubblici, Vincenzo Niro, - riferisce l’Ansa - sarà inaugurato il 7 gennaio 2019. Costato 2,2 milioni di euro, l'edificio, i cui lavori sono iniziati nel novembre 2015, possiede tutti i requisiti antisismici.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy