'Don Milani', tubi rotti e aule allagate: domani niente scuola per gli alunni della primaria

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La decisione del sindaco di Campobasso Antonio Battista, che ha comunicato la sospensione delle attività didattiche, limitatamente alla giornata dell’11 dicembre, per un guasto all’impianto idrico


CAMPOBASSO. Chiusa per due anni era stata riaperta nel settembre del 2018. Cancelli chiusi, limitatamente alla giornata di domani, alla scuola ‘Don Milani’ di via Leopardi. Lo ha comunicato il sindaco di Campobasso Antonio Battista, che ha disposto la sospensione delle attività didattiche. A determinare il provvedimento il danneggiamento ai solai e l’allagamento parziale di alcune aule, dovuti alla rottura di un tubo dell’acqua.

E’ successo oggi, a metà mattinata, dopo la ripresa delle lezioni a seguito del ponte dell’Immacolata. Domani sul posto saranno effettuate le verifiche tecniche, per accertare i danni e soprattutto per capire come si sia potuta verificare una situazione del genere, in una scuola da poco ristrutturata.

Un intervento di consolidamento sismico e statico costato quasi 500mila euro, disposto dal Comune di Campobasso dopo la consegna dello studio di vulnerabilità sismica condotto dall’Unimol. Sono in totale 18 le aule dell’istituto. Solo alcune, a quanto sembra, sono rimaste danneggiate dalla perdita idrica.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings