Avevano quindici grammi di eroina nascosti nell’ovetto Kinder: presi e denunciati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prosegue senza sosta il piano di prevenzione 'Natale Sicuro' predisposto dal questore Caggegi: un altro giovane fermato in pieno centro, ha tentato di disfarsi di cinque grammi di marijuana


CAMPOBASSO. Quindici grammi di eroina, nascosti in un ovetto Kinder. Pensavano di farla franca i due giovani fermi in strada nella notte di Santo Stefano. Ma sono finiti nell’operazioni di controllo accurato messe in piedi dalle Squadre Volanti, nell’ambito del piano ‘Natale sicuro’ predisposto dal Questore di Campobasso, Mario Caggegi.

Gli agenti li hanno perquisiti e hanno scoperto l’eroina suddivisa in dosi e nascosta nel contenitore di plastica che, di solito, si trova all’interno degli ovetti Kinder. Uno dei due giovani ha precedenti specifici in materia di stupefacenti e anche l’obbligo di firma in Questura. I due sono stati denunciati per spaccio e la droga è stata sequestrata.

Solo due giorni prima, la notte della Vigilia di Natale, gli agenti delle Volanti nei pressi di un locale cittadino dove si stava svolgendo una serata danzante, sono stati insospettiti da un altro giovane, fermo sul marciapiedi. Il ragazzo, alla vista dei poliziotti, ha buttato a terra un cilindretto di plastica, pensando di passare inosservato. Così non è stato: gli agenti hanno recuperato il contenitore e dentro hanno trovato cinque grammi di marijuana. Il giovane è stato segnalato alla Prefettura.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings