Scena da film sulla statale 17: i carabinieri scortano una partoriente al ‘Veneziale’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il conducente, preso dal panico per i forti dolori lamentati dalla donna, ha chiamato in aiuto il 112. Lieto fine per la rocambolesca vicenda


ISERNIA. Un servizio di ‘scorta’ particolare. Protagonisti della vicenda i carabinieri di Isernia che, poco dopo le 10 di oggi, hanno ricevuto una richiesta d’aiuto da parte di un uomo che alla guida della propria auto stava accompagnando la moglie a partorire presso l’ospedale ‘Veneziale’ di Isernia.

Il conducente era in preda al panico e la partoriente stava urlando per i forti dolori sopraggiunti: temendo di non raggiungere in tempo il citato nosocomio ha così chiesto aiuto al 112, anche in considerazione del manto stradale ghiacciato a seguito delle avverse condizioni meteo. L’immediato intervento dei militari sulla statale 17 che da Castel Di Sangro conduce a Isernia ha permesso di effettuare la staffetta al veicolo che in pochi interminabili minuti ha raggiunto il ‘Veneziale’, dove la donna è stata subito trasportata nel reparto ostetricia e ginecologia.    

I ‘quasi novelli’ genitori hanno potuto così sciogliere la tensione e accogliere l’arrivo dell’infante in sicurezza, grazie al tempestivo aiuto della pattuglia dell’Arma dei carabinieri.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings