Riccia, 'beccati' i tre vandali che hanno distrutto la bacheca comunale

Riccia, 'beccati' i tre vandali che hanno distrutto la bacheca comunale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I ragazzi, tutti ventenni e residenti nel centro del Fortore, sono stati identificati dai Carabiniei grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza: per loro è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato in concorso


RICCIA – Tre ventenni, tutti del centro del Fortore, sono stati denunciati dai Carabinieri di Riccia per danneggiamento aggravato in concorso.

A conclusione di indagini mirate proprio ad individuare i colpevoli del danneggiamento – avvenuto il 26 dicembre scorso - della bacheca di proprietà del Comune, collocata in piazza Umberto I e destinata all’affissione di notizie di pubblica utilità, i militari hanno identificato i tre responsabili dell’atto vandalico.

bacheca riccia 15 gennaio 2019

Fondamentali, per arrivare all’individuazione dei tre giovani, le immagini del sistema di videosorveglianza che hanno consentito di immortalarli nel momento in cui hanno letteralmente divelto la bacheca e quindi procedere al loro riconoscimento.

Al termine delle formalità di rito, quindi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso e dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato in concorso.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy