Tragedia sfiorata a Campitello Matese: sciatore cade in un burrone e precipita in un canale ghiacciato

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’uomo, un 38enne di Termoli, è stato raggiunto dagli operatori del soccorso in montagna della Polizia, che si sono calati nel precipizio. Gravi le lesioni riportate, ma il rischio corso è stato grande


CAMPITELLO. Tragedia sfiorata a Campitello Matese. Uno sciatore impegnato in attività dilettantistica è caduto ed è finito in burrone, per poi precipitare in un canale d’acqua di confluenza dell’Enel, profondo oltre un metro e ghiacciato a causa delle basse temperature.

E’ successo questa mattina, con la richiesta di soccorsi arrivata al 113 della sala operativa della Questura di Campobasso. Anche gli operatori del soccorso in montagna della Polizia, in servizio a Campitello Matese, hanno ricevuto la stessa richiesta d’intervento dal personale degli impianti di risalita.

I due agenti di Polizia sono arrivati nel punto in cui lo sciatore è stato avvistato per l’ultima volta e lo hanno notato, dolorante, nel precipizio. Il malcapitato, un 38enne residente a Termoli, seppur cosciente e dolorante, era immerso nel canale, senza possibilità di muoversi e di uscire.

Gli agenti, con l’ausilio delle corde in loro dotazione, sono scesi nel burrone in cui il giovane era caduto per poi entrare anch’essi nel canale di acqua ghiacciata.

Lì hanno verificato che il 38enne, dopo aver percorso con la sua tavola da snowboard la pista del Capodacqua, aveva perso il controllo finendo nel burrone prima e nel canale ghiacciato poi, procurandosi delle gravi lesioni in buona parte del corpo.

Dopo averlo tempestivamente tirato fuori dall’acqua, per evitare il rischio di assideramento, gli agenti hanno immobilizzato il giovane e lo hanno posizionato su una barella spinale ‘Toboga’, in dotazione al Soccorso alpino della Polizia, per tirarlo a bordo pista e trasportarlo poi con la motoslitta.

Quindi l’arrivo alla base degli impianti di risalita, dove nel frattempo era arrivata un’autoambulanza del 118, che ha trasportato lo sfortunato sciatore presso l’Ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, per le cure del caso.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings