Un chilo di marijuana nel vano motore della Panda: pluripregiudicato ‘beccato’ dal fiuto del cane poliziotto

Un chilo di marijuana nel vano motore della Panda: pluripregiudicato ‘beccato’ dal fiuto del cane poliziotto

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si chiama Umus e oggi ha collaborato fattivamente con le Fiamme Gialle della Compagnia di Termoli: l’uomo, un 53enne della zona di Foggia, è stato arrestato e è in attesa del processo per direttissima


TERMOLI. Avrà pensato di non dare troppo nell’occhio a bordo di una utilitaria. Non è andata così come sperava il pluripregiudicato di 53 anni, residente nella provincia di Foggia, arrestato oggi dalla Guardia di Finanza sulla Statale 16: a bordo di quella piccola automobile aveva nascosto un chilo di marijuana.

Per il corriere pugliese sono immediatamente scattate le manette. L’arresto è la conseguenza dei servizi di contrasto ai traffici illeciti, intensificati dalle Fiamme Gialle del Comando provinciale di Campobasso; controlli effettuati sulle arterie regionali principali e i cui risultati evidenziano e confermano come il territorio molisano risulti ‘appetibile’ dai trafficanti di sostanze stupefacenti.

I Finanzieri della Compagnia di Termoli, con l’intervento del cane antidroga Umus della Compagnia di Campobasso, hanno intimato l’alt all’utilitaria e si sono resi immediatamente conto che il conducente mostrava segni di nervosismo e preoccupazione. Hanno quindi deciso di perquisire l’automobile e all’interno del piccolo vano motore hanno trovato, ben occultati, 4 pacchetti contenenti la marijuana probabilmente destinata al mercato del basso Molise e che avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, oltre 5mila euro.

Il 53enne è attualmente ristretto nel carcere di Campobasso in attesa del processo per direttissima. La nuova operazione portata a termine dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Termoli, che negli ultimi mesi hanno ulteriormente intensificato i controlli, conferma il basso Molise come crocevia di traffici illeciti.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

 

 

 

Privacy Policy