Rapina al bar dell’area di servizio, indagini lampo: arrestati tre uomini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dai carabinieri di Termoli. Decisive si sono rivelate le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza


TERMOLI. Sono tre, residenti a Termoli, due di origini siciliane. I carabinieri di Termoli hanno arrestato gli autori della rapina al bar dell'area di servizio sul lungomare nord della città. Si tratta di tre uomini di 40, 42 e 47 anni, accusati di rapina in concorso e altri reati in via di accertamento, tra cui ricettazione e violazione della sorveglianza speciale.

L’annuncio dell’arresto nella conferenza stampa tenuta oggi a Termoli, dal comandante della Compagnia di Termoli Edgard Pica e dal comandante del Nucleo operativo e radiomobile Massimo Pacucci.

L’operazione dopo le indagini lampo, coordinate dalla Procura di Larino e svolte a seguito della rapina della notte scorsa, in cui la banda ha fatto irruzione nel bar dell’area di servizio, per portar via sigarette, marche da bollo e ‘Gratta vinci’. Un bottino da circa mille euro.

Decisive si sono rivelate le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Nella perquisizione che i carabinieri hanno svolto in una casa in cui i tre si riunivano spesso sono spuntati un fucile ad aria compressa, diversi coltelli e anche droga. I tre si trovano ora nel carcere di Larino, in attesa di essere interrogati.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings