Tentato furto di mezzi pesanti, ‘pizzicati’ due romeni a Venafro

Tentato furto di mezzi pesanti, ‘pizzicati’ due romeni a Venafro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’intervento dei carabinieri già nell’immediatezza del reato


VENAFRO. La scorsa notte due romeni sono stati tratti in arresto dai carabinieri per tentato furto aggravato in concorso di mezzi pesanti per il movimento terra, del valore complessivo di 200mila euro, parcheggiati all’interno di una azienda del posto.

Le immediate indagini condotte dai militari hanno permesso di risalire ai due soggetti colpiti da gravi indizi individuati dagli investigatori nelle prime ore successive al tentato furto, tanto da convincere l’autorità giudiziaria a procedere al fermo.   

I due sono stati condotti presso il carcere di Isernia a disposizione della magistratura.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti ‘mi piace’ al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy