Litiga con la mamma e si rifugia da un’amica: 16enne scappata di casa ritrovata col Gps del cellulare

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dai carabinieri di Petacciato, che dopo aver appurato che la ragazza continuava a mandare messaggi, hanno rintracciato la cella telefonica da cui comunicava


PETACCIATO. Litiga con la mamma e scappa di casa. Attimi di paura ed agitazione, quelli vissuti da una famiglia di Petacciato, dopo che ieri pomeriggio la figlia sedicenne non è tornata a casa. Immediata la segnalazione alla Stazione Carabinieri, che con la direzione del comandante ha da subito avviato le indagini per scoprire i motivi dell’allontanamento.

Ne è emerso un litigio avvenuto in mattinata con la mamma, per motivi legati a questioni adolescenziali, in un braccio di ferro continuo che si ingenera a quell’età. Sembrava tutto risolto come accaduto in altre circostanze, tant’è che la ragazza è andata a scuola e la madre a lavoro.

Nel pomeriggio nessuno ha fatto caso al mancato rientro della ragazza, ma all’imbrunire sono cominciate le preoccupazioni e alle 19.30 la richiesta di aiuto ai Carabinieri.

Una fitta rete di controlli, sia tramite social network che tramite gli amici, hanno dato una risposta rassicurante: la ragazza aveva inviato messaggi e continuava ad utilizzare il telefono cellulare, escludendo così qualche gesto inconsulto che non era comunque mai stati preso in considerazione, per le modalità dell’allontanamento. Un solo messaggio al fratello, in cui diceva “sto bene”, aveva comunque suscitato allarme.

Il 'positioning' del Gps effettuato dai Carabinieri, tramite il gestore telefonico, ha consentito di localizzare la cella di aggancio nel comune di San Salvo. E di lì è stato facile individuare l’abitazione e l’amica dove si era recata la 16enne, rintracciarla alle 23 e riaffidarla ai genitori, che hanno tirato un sospiro di sollievo e ringraziato gli investigatori.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings