Terminal, finalmente i servizi per i pendolari: dalla Giunta comunale via al project financing

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Oggi l’approvazione della delibera. Una proposta per il ripristino e la gestione della struttura già arrivata a Palazzo San Giorgio


CAMPOBASSO. Terminal degli autobus extraurbani, la Giunta comunale di Campobasso ha approvato la delibera con cui si dà il via libera alla procedura di project financing, per la realizzazione in concessione di lavori di ripristino funzionale e gestione dell’autostazione di via Vico.

L’amministrazione Battista, visto il parere favorevole di regolarità tecnico, contabile e quello espresso dal dirigente del settore Attività produttive, ha riconosciuto la coerenza dell’opera, all’interno degli strumenti di programmazione del Comune.

All’ente è già giunta la proposta trasmessa dal R.T.I. Califel Srl – Angelo D’Elisiis, che sarà oggetto di valutazione al fine di indire una gara ,così come prevede la legge, per scegliere il soggetto attuatore. Intanto sarà incaricato il Suap che, con l’ausilio della struttura ai lavori Pubblici, istruirà la pratica per verificare se sia necessaria la richiesta di varianti ai proponenti.

Soddisfatto il sindaco Battista e l’intera squadra di governo per il risultato raggiunto, che arriva a conclusione di un lungo lavoro e che restituirà decoro alla città, offrendo gli adeguati servizi alle migliaia di persone che ogni giorno partono e arrivano da Campobasso, transitando per il Terminal. Un’opera che, dopo decenni di attesa, l’amministrazione ha avviato a conclusione.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale