Evade dai domiciliari, si ubriaca e danneggia auto e vetrine: arrestato 35enne di Campobasso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

E’ stato un cittadino, che ha visto l’uomo urlare lungo la strada brandendo un bastone, a far intervenire i carabinieri



CAMPOBASSO. E’ stato beccato in via Garibaldi, mentre stava danneggiando auto in sosta e vetrine dei negozi. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Campobasso hanno arrestato un 35enne di Campobasso, per evasione. L’uomo da alcune settimane si trovava ai domiciliari, per reati contro la persona e il patrimonio.

I carabinieri sono stati allertati da una telefonata fatta al 112 da un cittadino, che aveva segnalato il giovane, in evidente stato confusionale, che urlava lungo la strada brandendo un bastone.

Immediato l’intervento dei militari, che hanno bloccato l’uomo, chiaramente ubriaco, vicino piazza San Francesco, dove è stato disarmato, immobilizzato e condotto presso gli Uffici di Via Mazzini. Quindi l’arresto, ai domiciliari.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings