Isernia, molesta una donna mentre fa jogging: denunciato 34enne

Isernia, molesta una donna mentre fa jogging: denunciato 34enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo, alla guida della sua auto, si è avvicinato alla vittima cercando un approccio con frasi senza senso. E’ stato rintracciato dalla Polizia


ISERNIA. Alla guida della sua auto ha notato, nella periferia di Isernia, una donna impegnata a fare jogging. Si è avvicinato, ha abbassato il finestrino e ha cercato un approccio pronunciando frasi senza senso.

Ora dovrà difendersi dall’accusa di molestie il 34enne rintracciato e denunciato dalla Polizia. Stando a quanto ricostruito, la vittima – spaventata – ha chiesto aiuto al conducente di un’altra auto in transito nella zona in quel momento. Il molestatore si era allontanato ma, quando ha visto che la donna era rimasta sola, si è avvicinato di nuovo.

A quel punto è intervenuta la Polizia che, dopo aver raccolto la testimonianza della vittima, ha rintracciato il 34enne e, completate le formalità del caso, è stato denunciato.

Intanto, nel fine settimana, su disposizione del questore Roberto Pellicone, è stato rinforzato il dispositivo di prevenzione e controllo del territorio in tutta la provincia, con l’obiettivo di prevenire e contrastare i reati predatori, soprattutto furti in abitazione o presso esercizi commerciali, e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

36 le pattuglie della Squadra Volanti della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara che hanno operato in sinergia a Isernia e Venafro e lungo le principali arterie viarie. 34 i posti di controllo realizzati e identificate 494 persone, di cui 126 con precedenti di Polizia e controllati 289 veicoli. Sei le infrazioni al Codice della Strada contestate, delle quali 2 all’alba per guida sotto l’influenza dell’alcool. 124 le chiamate di intervento giunte al numero di emergenza e soccorso pubblico 113, nel fine settimana, gestite dagli operatori della Sala Operativa e dalle pattuglie presenti sul territorio. 3 i bar di Isernia e Venafro controllati.
Infine, anche dal punto di vista dei controlli a persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, è stata intensificata l’attività procedendo al controllo di 36 persone: 3 di queste sono state segnalate alla Divisione Polizia Anticrimine perché, pur sottoposti ad Avviso Orale del questore, sono stati trovati in via Veneziale in compagnia di altri pregiudicati. 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy