Clima rovente, Campobasso da bollino rosso: città più calda d’Italia

Clima rovente, Campobasso da bollino rosso: città più calda d’Italia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Insieme a Perugia, il capoluogo di regione ottiene l’allerta 3 dal ministero della Salute. Gli avvertimenti per la popolazione


CAMPOBASSO. ‘Non esistono più le mezze stagioni’: mai detto fu così azzeccato. Ed ecco che in una primavera pressoché inesistente, irrompe un caldo rovente.

Spuntano così, nel bollettino delle ondate di calore del ministero della Salute, i primi bollini rossi, atti ad indicare il massimo livello di rischio per tutta la popolazione. Ventisette le città monitorate e quelle considerate più calde sono Campobasso e Perugia.

Oggi, domani e dopodomani attese temperature record nel capoluogo di regione, con l’avvertimento per i cittadini di spostarsi solo se necessario, di evitare di uscire nelle ore più calde e di bere costantemente onde evitare pericolo di disidratazione. Raccomandazioni valide per tutti, con l’allerta 3, non solo per le fasce deboli.

Sull’attenti anche gli altri centri, dove al momento vigono i bollini arancioni e verdi, perché da venerdì è prevista una nuova ondata di calore, con temperature fino a 40 gradi, specialmente a Sud.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale  

 

Privacy Policy