Ruba un’auto e irrompe in una farmacia: rapina col taglierino a Mirabello

Ruba un’auto e irrompe in una farmacia: rapina col taglierino a Mirabello

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il bottino sarebbe di circa 600 euro. Le forze dell’ordine sono già sulle tracce del fuggitivo


MIRABELLO SANNITICO. Una rocambolesca azione criminosa quella svoltasi nel pomeriggio di oggi 11 giugno tra Campobasso e Mirabello. Un uomo, dopo aver rubato un’auto nel capoluogo molisano - secondo i Carabinieri, in via San Giovanni dei Gelsi - si è diretto verso il paese e ha fatto irruzione in una farmacia brandendo un taglierino e minacciando i commessi, fuggendo poi con un bottino di circa 600 euro. Dalle ricostruzioni avvenute ascoltando i testimoni e visionando i filmati di sicurezza, sarebbe stato aiutato da un complice il quale, a volto scoperto, con la scusa di chiedere un farmaco al banco, avrebbe distratto la giovane dottoressa di turno in un momento nel quale l'esercizio commerciale era vuoto. Quest'ultima, comprensibilmente agitata dalla situazione, non avrebbe opposto resistenza ubbidendo agli ordini del secondo uomo, sopraggiunto poco dopo, a volto coperto e come detto armato.

Al momento i due malfattori restano ignoti. Carabinieri e polizia sono sulle loro tracce, presumendo si nascondano proprio nel vicino capoluogo, anche se l'auto rubata è stata abbandonata al cimitero di Mirabello. Sono state attivate diverse misure di controllo e sicurezza nell’area e posti di blocco sulle strade principali: le indagini continueranno anche nei prossimi giorni.

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy