Nasconde droga e per sfuggire alla perquisizione salta dal balcone: arrestato 22enne

Nasconde droga e per sfuggire alla perquisizione salta dal balcone: arrestato 22enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si tratta di un giovane di Sesto Campano finito nel mirino degli agenti della Squadra Mobile di Isernia. Una volta acciuffato ha dato vita pure ad una colluttazione con gli agenti. Per lui le accuse di spaccio, resistenza e lesioni (GUARDA IL VIDEO)


SESTO CAMPANO. Nascondeva in casa hashish e sostanze chimiche utili al confezionamento di droga in dosi. E voleva eludere i controlli. Ecco perché, all’arrivo delle forze dell’ordine, ha tentato di fuggire ma è stato beccato e arrestato.

Si tratta di un 22enne di Sesto Campano, il quale barricatosi nel suo appartamento sito al primo piano di uno stabile, quando ha sentito gli agenti della Squadra Mobile bussare alla sua porta, è saltato dal balcone, scappando poi nelle campagne circostanti.

I poliziotti che però erano sotto casa lo hanno individuato e seguito, fino ad un fiume, dove è stato poi acciuffato. Ne è scaturita una colluttazione, per la quale gli agenti agenti hanno rimediato ferite guaribili in 25 e 10 giorni, fino all’arresto.

Nell’abitazione gli uomini della Mobile hanno rinvenuto 5 grammi di hashish, un bilancino di precisione e sostanze atte a confezionare droga.

A carico del giovane pendono ora le accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Privacy Policy