Maltempo rientrato: dopo lo stop temporaneo ripresa la visita alle bancarelle di Corpus Domini

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nell’area dell’ex Romagnoli. L’avviso diramato dal sindaco di Campobasso Roberto Gravina, sulla sua pagina Facebook, per ragioni precauzionali


CAMPOBASSO. Forti raffiche di vento. E pioggia, sia pur debole e intermittente. Condizioni meteo che hanno indotto il Comune a disporre, per ragioni precauzionali, l’interdizione temporanea all’area dell’ex Romagnoli, dove da giovedì sera sono allestite la classiche bancarelle del Corpus Domini. Un classico della festa.

L’avviso è stato diramato dal sindaco di Campobasso Roberto Gravina, sulla sua pagina Facebook. “Vi preghiamo di attendere il miglioramento delle condizioni meteo previsto a breve”, ha detto Gravina rivolgendosi ai cittadini. E il miglioramento meteorologico, nel giro di un’ora è arrivato. Tanto che campobassani e visitatori hanno ripreso a circolare per le bancarelle.

Circa 300, come ogni anno. Per domani giorno della sfilata dei Misteri, si prospetta una giornata calda e temperature poco al di sotto dei 30 gradi. Caldo il clima e calda l’atmosfera, anche per l’attesa dell’arrivo del vice premier Luigi Di Maio, a Campobasso per festeggiare il nuovo sindaco e vedere dal vivo i Misteri.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings