Hacker nigeriano truffa un commerciante e gli porta via 10mila euro

Hacker nigeriano truffa un commerciante e gli porta via 10mila euro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 22enne residente a Campobasso è stato denunciato dai carabinieri a Chiavari dopo aver raggirato il proprietario di una ditta di attrezzature subacquee



CAMPOBASSO. Truffa e sostituzione di persona. Questa l’accusa formulata dai Carabinieri a Chiavari, in provincia di Genova, nei confronti di un 22enne nigeriano residente a Campobasso, risultato in regola con i documenti di soggiorno.

Stando a quanto riferito dalla testata online ‘Genova Today’, nel mirino del giovane è finito il proprietario di una ditta di attrezzature subacquee, impegnato in una trattativa di vendita telematica.

Il commerciante, capito di essere stato vittima di una truffa in piena regola, si è rivolto ai Carabinieri di Sestri Levante che, nel giro di poco tempo, sono riusciti a fare luce sul caso. Secondo quanto ricostruito dai militari, il malvivente era riuscito intercettare il bonifico dell'acquirente (un'azienda ucraina) e a farsi accreditare sul proprio conto circa 10mila euro. Il 22enne è stato denunciato, mentre l’intera somma di denaro accreditata è stata sequestrata. 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy