Non si ferma all’alt e fugge, i carabinieri sequestrano auto con refurtiva a bordo

Non si ferma all’alt e fugge, i carabinieri sequestrano auto con refurtiva a bordo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

E’ successo a Bonefro. Nella macchina 19 accumulatori di corrente e arnesi da scasso. Si cercano conducente e proprietario del mezzo


CAMPOBASSO. Vede i carabinieri e, invece di fermarsi all’alt, accelera la marcia e tenta di fuggire. E’ successo ieri a Bonefro, dove i militari, impegnati nei servizi di controllo del territorio, hanno fermato una Volkswagen Passat, in transito in paese con una persona a bordo. Il conducente, dopo aver percorso circa 4 km, ha abbandonato l’auto e si è allontanato nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce.

La macchina, con targa bulgara, è stata sequestrata, insieme a 19 accumulatori di corrente e vari arnesi da scasso. Sono in corso accertamenti, sia per stabilire la provenienza degli accumulatori, che potrebbero essere stati rubati da qualche apparecchiatura situata all’interno di siti non presidiati, e sia per identificare il conducente e il proprietario dell’autovettura. Tutti gli atti sono stati trasmessi alla Procura di Larino.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy