Isernia, aveva lavoratori in nero: denunciato amministratore di una società edile

Isernia, aveva lavoratori in nero: denunciato amministratore di una società edile

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da parte dei carabinieri dell’Ispettorato del lavoro, che gli hanno anche contestato la non idoneità alla mansione svolta. Per lui maxi sanzione amministrativa per 11mila euro


ISERNIA. Aveva lavoratori in nero. I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, nel corso dei servizi straordinari ‘anti caporalato’ disposti in ambito nazionale, hanno denunciato alla magistratura un pregiudicato, amministratore di società edile.

L’uomo è stato ritenuto responsabile delle violazioni inerenti la non idoneità alla mansione svolta e impiego di lavoratori non risultanti dalla documentazione obbligatoria. Contestata la violazione amministrativa, per maxi sanzione lavoro nero, per circa 11mila euro.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy