Incidente a Vallefiorita, 60enne in prognosi riservata al Neuromed

Incidente a Vallefiorita, 60enne in prognosi riservata al Neuromed

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’uomo, di Colli a Volturno, ha battuto violentemente la testa mentre era intento a cercare legna per il barbecue di Ferragosto. Immediatamente soccorso, ha subito un delicato intervento chirurgico


PIZZONE/POZZILLI. È ricoverato in prognosi riservata al Neuromed di Pozzilli un 60enne di Colli a Volturno rimasto vittima di un incidente tra i boschi ieri mattina, in territorio del Comune di Pizzone.

L’uomo, secondo le testimonianze raccolte, recatosi a Vallefiorita per trascorrere il Ferragosto, mentre stava raccogliendo la legna, si è visto cadere addosso il robusto ramo di un albero. Di qui la caduta e un forte colpo alla testa.

Da subito la situazione è apparsa critica. Sul posto immediato l’intervento dei sanitari del 118, che dapprima lo hanno trasportato presso l’ospedale Veneziale di Isernia per le prime cure del caso, e poi hanno provveduto al trasferimento al Neuromed di Pozzilli.

In clinica l’uomo è stato sottoposto ad intervento chirurgico, necessario per ridurre un ematoma alla testa. L’operazione è andata a buon fine, ma i medici ancora non sciolgono la prognosi.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Privacy Policy