Vendono una consolle per dj, incassano i soldi ma non inviano la merce: beccati e denunciati per truffa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il malcapitato ha denunciato il fatto alla Squadra Mobile che, con un’indagine accurata e veloce, ha individuato i due abruzzesi deferiti all'Autorità Giudiziaria


ISERNIA. Solito meccanismo, ormai arcinoto, ma questa volta i due ‘venditori’ con il vizio della truffa sono stati incastrati dalla Polizia.

La Squadra Mobile di Isernia ha deferito in stato di libertà all’ A.G., per concorso nel reato di truffa, due persone, un 36enne ed un 25enne entrambi residenti in Abruzzo: i due, che annoverano molteplici precedenti per lo stesso reato, avevano messo in vendita, mediante annuncio su di un sito specializzato, una consolle per dj.

Dopo aver ricevuto sulla ‘postepay’ i soldi della compravendita, pari a circa 500 euro, però, i due abruzzesi hanno ‘dimenticato’ di inviare la merce all’acquirente e si sono resi irreperibili.

Il giovane truffato ha, però, sporto denuncia presso la Questura di Isernia e gli operatori della Squadra Mobile, a seguito di indagini accurate e veloci, hanno individuato i truffatori intestatari dell’ utenza telefonica e della ‘postepay’, accertando così, in modo inequivocabile, le loro responsabilità penali.

I due sono stati denunciati per concorso in truffa.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings