Droga da spacciare nascosta nel frigorifero: arrestati padre e figlio

Droga da spacciare nascosta nel frigorifero: arrestati padre e figlio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I due, che avevano messo in piedi un fiorente ‘mercato familiare’ di stupefacenti, sono stati trovati in possesso di 160 grammi di hashish e marijuana e di altri 90 grammi di sostanza


CAMPOBASSO. Operazione antidroga della Squadra Mobile di Campobasso, arrestati padre e figlio residenti nel capoluogo. I due sono stati trovati in possesso di 160 grammi di hashish e marijuana, e di altri 90 grammi di sostanza sulla cui natura sono ancora in corso gli accertamenti. Ma anche dell’occorrente per tagliare e confezionare le dosi.

I due, S.F. di 52 anni e D.F, di 24 anni, erano da tempo controllati dalla Polizia, che questa mattina è intervenuta sul luogo di lavoro del padre. Durante la perquisizione personale e domiciliare sono state trovate diverse dosi già pronte per lo spaccio. In particolare in casa dei due arrestati, nascosta all’interno del frigorifero, è stata trovata altra droga, in parte già confezionata, in parte ancora da tagliare, insieme ad un’ingente somma di denaro, provento dello spaccio, oltre a bilancini di precisione.

Numerose erano state le segnalazioni arrivate alla Polizia, sul fiorente ‘mercato familiare’ di droga che i due avevano messo in piedi nella propria abitazione, stroncato dall’intervento della Mobile. I due si trovano ora nel carcere di Campobasso, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy