Trasforma in un inferno la vita dell’ex moglie: isernino fermato dalla Polizia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Anche dopo la separazione il 40enne ha continuato ad aggredire verbalmente e fisicamente la madre dei suoi figli. Nei suoi confronti il questore ha emesso un provvedimento di ammonimento


ISERNIA. Un matrimonio che finisce per lasciare spazio alla rabbia e alla violenza: una destino comune a molte coppie che, spesso, può avere conseguenze drammatiche.

Un nuovo caso di amore malato, quello portato alla luce dalla Polizia di Isernia. Nelle scorse ore, gli agenti dell’Anticrimine hanno notificato ad un uomo di 40 anni, che vive in città, un ammonimento emesso dal questore Roberto Pellicone a tutela dell’ex moglie.

Il provvedimento è scaturito dai numerosi interventi effettuati negli ultimi casa della coppia da parte delle Forze dell’Ordine, allertate dalle rispettive Centrali Operative su richiesta giunta ai numeri di emergenza non solo da parte della vittima ma anche di familiari della coppia che, in più circostanze, si sono resi conto di non poter gestire la controversia in atto tra i due, chiedendo quindi l’intervento della Polizia di Stato.

Agli operatori intervenuti, la donna ha più volte riferito di essere stata aggredita verbalmente e fisicamente dall’ex marito, durante discussioni e violenti litigi generati da futili motivi.

Pur essendo legalmente separati dal 2018, i due coniugi avevano in un primo momento tentato di continuare lo loro convivenza, anche per i due figli minori della coppia. Ogni tentativo, però, si era dimostrato vano, anzi, negli ultimi tempi, erano aumentati gli episodi di litigi e aggressioni.

Alla luce degli elementi raccolti, per evitare pericolose degenerazioni della situazione, il questore ha emesso un provvedimento di ammonimento a carico dell’uomo non più convivente, intimandogli di tenere una condotta conforme alla legge e di non porre in essere atti di violenza di alcun tipo nei confronti della donna.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale