Beccato dalla Municipale: con lo scooter addosso ad una macchina, aveva bevuto e ‘fumato’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’incidente in località Pescofarese, il 45enne sottoposto agli esami del sangue dagli uomini della sezione Infortunistica della Polizia locale: avrebbe assunto alcol e sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida


CAMPOBASSO. Ci hanno voluto vedere chiaro gli agenti della Polizia Municipale del capoluogo e il loro fiuto non ha sbagliato.

Erano le 19 dell’altro ieri circa quando uno scooterone Yamaha T-Max , prima della rotonda con le torri che porta all’Ingotte, è finito addosso alla macchina che lo precedeva. Intervenuti per i rilievi, gli agenti della sezione Infortunistica Stradale della Municipale di Palazzo San Giorgio hanno deciso di sottoporre il centauro agli esami del sangue dai quali è venuta fuori la verità.

Il commerciante 45enne che guidava il mezzo a due ruote avrebbe assunto alcol e sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida del mezzo e così gli agenti hanno provveduto a inoltrare le risultanze degli esami alla Procura della Repubblica, formalizzando così una denuncia per guida in stato di ebbrezza e di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings