Precipita un aereo ultraleggero: salvi per miracolo due turisti diretti in Molise

Precipita un aereo ultraleggero: salvi per miracolo due turisti diretti in Molise

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’incidente è accaduto a Orsogna, in provincia di Chieti. La coppia australiana era in volo verso Termoli. Soccorsi, sono stati trasferiti in ospedale



TERMOLI. Era diretta a Termoli la coppia di turisti che viaggiava a bordo del piccolo aereo ultraleggero precipitato nel pomeriggio di ieri a Orsogna in provincia di Chieti, nei pressi della Strada provinciale la Pescarese.

Salvi per miracoli un 51enne pugliese e la moglie 48enne originaria del Tonga. L’uomo è rimasto illeso, mentre la compagna ha riportato delle fratture alle gambe. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e trasferiti in ospedale.

Stando a quanto ricostruito i due turisti, che vivono in Australia, sono partiti da Alanno, in provincia di Pescara ed erano diretti a Termoli, quando per cause in fase di accertamento da parte dell’Enac l’ultraleggero è precipitato.

Il velivolo ha avuto dei problemi al motore ed è stato tentato un atterraggio di emergenza. E’ poi precipitato in un terreno incolto, tra gli alberi. Su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Chieti Giuseppe Falasca, è stato sequestrato. 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy