Io non rischio: volontari in piazza per parlare delle pratiche salvavita in caso di calamità

Io non rischio: volontari in piazza per parlare delle pratiche salvavita in caso di calamità

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Due giorni di eventi e incontri nell’ambito della campagna nazionale alla quale la Regione Molise partecipa dal 2011


CAMPOBASSO. Fine settimana nelle piazze molisane per l’apertura della campagna nazionale ‘Io non rischio’.

Le città interessate dall’evento saranno Termoli (in p.zza Monumento); Campobasso (in Piazza V. Emanuele di fronte Municipio); Trivento (Piazza Fontana); Castelpetroso (Piazzale della Basilica); Isernia (Piazza G. D' Uva); Bojano (Piazza Roma); Campomarino (il 12 in Piazza Wojtila e il 13 in Piazza Piazza Guardia Costiera, ex municipio).

Il Servizio di Protezione Civile della regione Molise partecipa a “Io Non Rischio dal 2011”: si tratta di una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile promossa dal Dipartimento della Protezione Civile assieme ad Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), Associazioni di Protezione Civile Regionali, Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), Reluis (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica) e Regioni.

LOGO IO NON RISCHIO

“Io Non Rischio” è lo slogan con il quale si vuole attirare l'attenzione dei cittadini sulle buone pratiche da adottare per ridurre gli impatto. L'Italia è un paese particolarmente esposto ai rischi sia naturali che antropici come terremoti, alluvioni e maremoti. La conoscenza e la consapevolezza dei rischi sono fondamentali nella riduzione degli impatti. Motore principale di questa campagna sono i volontari delle organizzazioni di Protezione Civile che incontrando i cittadini, illustrano loro i contenuti della campagna, anche attraverso il racconto delle loro esperienze dirette.

Le associazioni che prendono parte alla due giorni di evento sono Avis Campobasso, Cives Campobasso e Isernia, Cisar Radioamatori; Cvp Campomarino; Sae112 Termoli; Ampa Molise Bojano e l’associazione nazionale Vigili del Fuoco Isernia e Venafro.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy