Ordigno bellico nel centro di Campobasso: arrivano gli artificieri, bomba fatta esplodere

Ordigno bellico nel centro di Campobasso: arrivano gli artificieri, bomba fatta esplodere

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In una cava di Oratino. Paura e curiosità negli abitanti della zona, che è stata transennata


CAMPOBASSO. Una bomba, risalente con tutta probabilità al periodo della Seconda Guerra Mondiale, è stata ritrovata questa sera in via Monforte, nel pieno centro di Campobasso. L’ordigno, del tipo 'Ananas', è stato individuato da alcuni operai, che stavano lavorando all’interno di una cantina e che hanno chiamato subito i carabinieri.

Immediato è scattato l’allarme. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco, anche un'ambulanza. In attesa dell’arrivo degli artificieri la zona è stata transennata. Preoccupazione negli abitanti della zona, che però sono stati tranquillizzati dalle forze dell’ordine.

Tante le persone che si sono fermate a osservare le operazioni di messa in sicurezza dell’area. La bomba è stata prelevata dagli esperti di esplosivi e portata in una cava di Oratino, per essere fatta esplodere. 

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy