In casa marijuana e un lampeggiante contraffatto, scatta l’arresto per un 44enne

In casa marijuana e un lampeggiante contraffatto, scatta l’arresto per un 44enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo dovrà rispondere per i reati di detenzione di sostanza stupefacente e possesso illegale di segni distintivi


GUARDIAREGIA. È stato fermato dai carabinieri attraverso un ordinario posto di blocco. A bordo della sua autovettura l’uomo, un 44enne residente nel comune di Campochiaro, 44 anni, disoccupato, si è mostrato da subito nervoso, destando sospetto negli agenti.

Immediata è scattata una perquisizione personale che ha consentito ai carabinieri di recuperare un quantitativo di marijuana, per un peso complessivo di 8 grammi circa, suddiviso in diverse dosi preconfezionate probabilmente destinate allo spaccio. L’attività di ricerca è stata così estesa anche all’abitazione dove i militari hanno scoperto una pianta di marjuana in fase di essiccazione, del peso complessivo di 270 grammi.

Inoltre i militari hanno sequestrato anche un lampeggiante di colore blu, del tipo in uso alle forze di polizia, del quale l’uomo non è stato in grado di giustificarne il possesso. Per lui è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso di segni distintivi contraffatti. L’uomo attualmente è sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy